Ubuntu Linux: quale gusto è il migliore?

Quale gusto di Ubuntu è il migliore?

Ubuntu è disponibile in una serie di gusti diversi e ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi. Qual è il migliore per te? Uno scrittore di Linux.com ha recentemente approfondito le varie versioni di Ubuntu e ha considerato ciò che avevano da offrire.

Rapporti di Jack Wallen per Linux.com:

Ubuntu Linux è disponibile in alcune versioni ufficialmente riconosciute, così come in diverse distribuzioni derivate. I sapori riconosciuti sono:

Kubuntu - Ubuntu con il desktop KDE

Lubuntu - Ubuntu con il desktop LXDE

Mythbuntu - Ubuntu MythTV

Ubuntu Budgie - Ubuntu con il desktop Budgie

Xubuntu - Ubuntu con Xfce

Ho pensato che potrebbe essere una buona idea aiutare i nuovi utenti a decidere quale gusto è il migliore per loro. Dopo tutto, scegliere la distribuzione sbagliata dal cancello di partenza può rendere un'esperienza tutt'altro che ideale.

Quindi, se stai considerando un gusto di Ubuntu e vuoi che la tua esperienza sia il più indolore possibile, continua a leggere.

Altro su Linux.com

Linux e il desktop di Windows

L'atteggiamento di Microsoft nei confronti di Linux è cambiato nel corso degli anni e ora l'azienda sta cercando di rendere ancora più semplice eseguire Linux sul desktop Windows.

Rapporti SJVN per ZDNet:

Sì, Microsoft sta rendendo molto più semplice eseguire la shell Bash, basata su Ubuntu, e presto SUSE o Fedora, su Windows 10. No, l'inferno non si è congelato.

... ora è molto più facile installare WSL e Bash. Rendendolo disponibile tramite Windows Store.

... renderà molto più semplice per gli sviluppatori e gli amministratori di sistema eseguire i comandi della shell di Linux su Windows. Sebbene questo non sia molto utile per i normali utenti desktop, per il personale IT serio è un vero passo avanti nel rendere Windows più utile in un mondo di server e cloud sempre più dominato da Linux. Anche su Windows Azure, oltre un terzo delle istanze del server è ora Linux.

Con Bash e WSL, puoi eseguire la maggior parte degli strumenti della shell di Linux. Questi includono: apt, ssh, rsync, find, grep, awk, sed, sort, xargs, md5sum, gpg, curl, wget, tar, vim, emacs, diff e patch. Puoi anche eseguire popolari linguaggi di programmazione open-source come python, perl, ruby, php e gcc. Inoltre, WSL e Bash supportano programmi server come il server web Apache e il sistema di gestione del database MySQL di Oracle. In breve, ottieni un ambiente di sviluppo Linux capace in esecuzione su Windows.

Altro su ZDNet

DistroWatch recensisce NixOS

Sono disponibili molte distribuzioni diverse e alcune sono molto più conosciute di altre. Una distribuzione che non ha ricevuto molta stampa è NixOS, una distribuzione che proviene dai Paesi Bassi. Uno scrittore di DistroWatch ha recentemente fatto una recensione completa del poco conosciuto NixOS.

Rapporti di Ivan Sanders per DistroWatch:

Hai mai sentito parlare di NixOS? In caso contrario, potrebbe essere il momento di prestare attenzione. NixOS è una distribuzione sviluppata in modo indipendente dai Paesi Bassi. Se hai sentito parlare di NixOS, lo sai già: questa distribuzione è diversa. Ed è un buon tipo di diverso. È elegante, compartimentato e molto indulgente (a differenza di alcune distribuzioni). È leggero fuori dagli schemi e ti dà la possibilità di configurare tutto e qualsiasi cosa nel modo desiderato. Diamo uno sguardo più approfondito.

Penso che il problema più grande con NixOS sia il completo disprezzo per la gerarchia del file system standard. Non mi dispiace, perché a volte trovo che lo standard della gerarchia del file system sia confuso, ma è un problema per alcuni utenti. È anche un problema quando si crea un pacchetto dal suo codice sorgente, ma c'è un modo per trasformare i sorgenti in pacchetti .nix da usare con il gestore di pacchetti Nix, quindi non è nemmeno un problema.

NixOS è una valida distribuzione giornaliera per gli utenti medi che sono disposti a dedicarci una piccola quantità di lavoro. Poiché è un po 'strano, la conoscenza di NixOS potrebbe non tradursi bene in altre distribuzioni. NixOS è molto leggero e utilizzabile. Penso che sia probabilmente un'ottima distribuzione per un utente più avanzato. Come ho detto, sono stato in grado di fare tutto ciò che volevo su NixOS (tranne far funzionare i miei driver NVIDIA, ma penso che sia colpa mia).

Il gestore di pacchetti Nix è disponibile anche per la maggior parte delle altre distribuzioni, quindi se vuoi usare il gestore di pacchetti Nix e tutta la gloria di Nix ad esso associata (come l'isolamento dei pacchetti) puoi farlo. Probabilmente non terrò NixOS sulla mia macchina, ma penso che inizierò a usare il gestore di pacchetti Nix su qualunque distribuzione decida per questa settimana.

Altro su DistroWatch

Ti sei perso una retata? Controlla la home page di Eye On Open per rimanere aggiornato sulle ultime notizie su open source e Linux .