Adobe Flash raggiunge la fine del ciclo di vita

Il Flash Player, un tempo onnipresente di Adobe, un runtime basato su browser per la visualizzazione di contenuti multimediali su Internet, è giunto alla fine del percorso, con la società che ha effettuato il rilascio finale programmato della tecnologia per tutte le regioni al di fuori della Cina continentale.

La versione finale è stata rilasciata l'8 dicembre. Adobe non supporterà più Flash Player dopo questo mese; L'esecuzione dei contenuti Flash in Flash Player verrà bloccata a partire dal 12 gennaio 2021. 

Adobe consiglia a tutti gli utenti di disinstallare immediatamente Flash Player per proteggere i propri sistemi. Nelle note di rilascio, Adobe ha ringraziato i clienti e gli sviluppatori che hanno utilizzato la tecnologia e creato contenuti sfruttandola negli ultimi due decenni. È stata pubblicata una pagina di informazioni generali sulla fine del ciclo di vita.

Adobe ha annunciato nel luglio 2017 che avrebbe interrotto Flash Player alla fine di quest'anno. La tecnologia Flash cedette alla percezione di essa come tecnologia proprietaria in un'era in cui le tecnologie basate su standard come HTML5 iniziarono a prendere slancio. Adobe ha citato WebGL e WebAssembly come alternative ora praticabili.

Flash ha subito un colpo critico quando Apple ha rifiutato di non supportarlo sui dispositivi mobili iPhone e iPad. Inoltre, i problemi di sicurezza affliggevano Flash e i principali fornitori di browser hanno iniziato ad abbandonare la tecnologia. Il sito di contenuti video YouTube si è allontanato da Flash nel 2015, optando per HTML5.

Con un preavviso di tre anni, Adobe sperava di fornire tempo sufficiente a sviluppatori, designer, aziende e altri per migrare i propri contenuti Flash a nuovi standard. La tempistica della fine del ciclo di vita di Flash è stata coordinata con i principali fornitori di browser.