Facebook open source generatore di codice Hack

Continuando con i suoi sforzi open source, Facebook ha Hack Codegen open source, una libreria per la generazione automatica di codice Hack.

Hack è lo spinoff di Facebook del linguaggio PHP, che lavora con la macchina virtuale HHVM. La libreria, nel frattempo, genera codice che viene scritto in file firmati per impedire modifiche indesiderate. "L'idea alla base della scrittura di codice che scrive codice è aumentare il livello di astrazione e ridurre l'accoppiamento", ha detto Facebook sulla sua pagina GitHub per Hack Codegen.

"Essere in grado di generare codice attraverso la generazione automatica del codice consente ai programmatori di aumentare il livello di astrazione creando framework che sono dichiarativi e che vengono tradotti in codice Hack di alta qualità", ha detto l'ingegnere del software di Facebook Alejandro Marcu, in un post sul blog. "Usiamo Hack Codegen su Facebook da un po 'di tempo. Dopo aver visto così tanto successo interno, abbiamo reso open source questa libreria in modo che più persone potessero trarne vantaggio".

Prima di creare Hack CodeGen, Facebook generava principalmente codice concatenando stringhe e funzioni di supporto. "Abbiamo capito subito che avremmo avuto bisogno di una buona libreria per generare codice, poiché la concatenazione di stringhe per generare codice non è realmente scalabile", ha detto Marcu. "All'epoca, non facevamo così tanto codice di generazione in FB, per lo più scaricando valori in array, quindi non avevamo strumenti validi tranne che per firmare i file."

Facebook è stato in una frenesia open-source, offrendo tecnologie come il suo IDE Nuclide per lo sviluppo Web e mobile nativo, il suo software React Native JavaScript e il framework di sviluppo dell'interfaccia utente iOS ComponentKit all'open source. Il gruppo Parse di Facebook, nel frattempo, prevede di rendere i suoi SDK disponibili tramite open source.