Calisthenics degli oggetti: cambia il modo in cui codifichi

Se vuoi affinare le tue capacità di programmazione e allenare il tuo cervello a trovare nuove soluzioni, c'è un programma di allenamento per questo. Originariamente proposto da Jeff Bay nella ThoughtWorks Anthology (che purtroppo è fuori catalogo), il calisthenics dell'oggetto stabilisce le regole del gioco, e poi ti permette di affrontare il problema di programmazione che preferisci. Le regole sono:

  1. Utilizza un solo livello di rientro per metodo.
  2. Non utilizzare la parola chiave else.
  3. Avvolgi tutte le primitive e le stringhe.
  4. Usa un solo punto per riga.
  5. Non abbreviare.
  6. Mantieni tutte le entità piccole.
  7. Non utilizzare classi con più di due variabili di istanza.
  8. Usa collezioni di prima classe.
  9. Non utilizzare getter / setter / proprietà.

Leggi di più e guarda la ginnastica ritmica a oggetti in azione sul blog Schneide ...

Questa storia, "Object calisthenics: Change the way you code" è stata originariamente pubblicata da JavaWorld.