Cos'è JavaScript? Il linguaggio di programmazione full stack

JavaScript è un linguaggio di scripting interpretato molto popolare che all'inizio del 2019 è diventato il linguaggio più frequentemente appreso dagli sviluppatori. JavaScript è uno standard aperto, non controllato da nessun singolo fornitore, con numerose implementazioni e una sintassi di facile apprendimento che lo rende popolare sia tra i principianti che tra gli sviluppatori veterani.

JavaScript risale ai primi giorni del World Wide Web. Il linguaggio è stato introdotto per la prima volta come un modo per aggiungere funzionalità leggere lato client alle pagine Web ed è ampiamente utilizzato a tale scopo oggi. Quasi tutto ciò che è interattivo o animato su una pagina Web oggi è reso in JavaScript, inclusi fondamentalmente l'intero ecosistema di pubblicità e metriche online. Ma JavaScript non funziona solo nel browser. Grazie a framework di sviluppo come Node.js, JavaScript viene ora utilizzato per scrivere codice per quasi tutte le nicchie a cui puoi pensare, dai client ai server al cloud.

Definito da JavaScript: cos'è un linguaggio di scripting e in cosa differiscono Java e JavaScript?

Come suggerisce il nome, JavaScript è un linguaggio di scripting . I linguaggi tradizionali come C ++ vengono compilati prima di essere eseguiti in un formato binario eseguibile, con il compilatore che verifica eventuali errori nell'intero programma prima che il processo sia completo. I linguaggi di scripting, al contrario, vengono eseguiti una riga alla volta da un altro programma chiamato interprete. I linguaggi di scripting sono nati come semplici serie di comandi della shell utilizzati per eseguire altri programmi, ma la loro flessibilità e facilità d'uso li hanno resi un tipo di linguaggio di programmazione popolare a pieno titolo, e sono diventati particolarmente importanti con l'ascesa del Web.

JavaScript stesso è nato in quei primi giorni del Web e la sua storia spiega la parte piuttosto anomala del suo nome Java . Nel 1995, Netscape aveva appena firmato un accordo con Sun Microsystems per diventare il primo licenziatario del linguaggio Java di Sun, acquisendo la capacità di eseguire applet Java nel browser Web Netscape Navigator, allora dominante. Ma alcuni all'interno dell'azienda credevano che fosse importante anche supportare un linguaggio di scripting più leggero in Navigator. Brendan Eich, un dipendente di Netscape all'epoca, ha spiegato:

“C'erano persone che sostenevano con forza che Java va bene per i programmatori che costruiscono componenti, ma c'è un pubblico molto più ampio di persone che scrivono script o forse copiano uno script da qualcun altro e lo modificano. Queste persone sono meno specializzate e possono essere pagate per fare qualcosa di diverso dalla programmazione, come amministrare una rete, e scrivono script part-time o di lato. Se stanno scrivendo piccoli pezzi di codice, vogliono solo completare il loro codice con il minimo sforzo. "

Eich era preveggente: le applet Java non sono mai decollate, mentre il linguaggio di scripting che ha creato (molto rapidamente) per Netscape rimane la spina dorsale dei siti Web interattivi. Originariamente chiamato LiveScript, il linguaggio è stato creato con una sintassi che era superficialmente simile a Java in molti modi al fine di attingere alla comunità degli sviluppatori Java, anche se in realtà non esiste una relazione diretta tra i due linguaggi. Tuttavia, poiché Netscape aveva già un accordo con Sun, poco prima del suo rilascio il linguaggio è stato rinominato JavaScript e fatturato dalle due società come "complemento" al linguaggio Java.

Nel 1997, la European Computer Manufacturers Association (ECMA) ha emesso uno standard che definisce il linguaggio che chiunque potrebbe implementare indipendentemente da Netscape; poiché "Java" è rimasto un marchio Sun che solo Netscape aveva una licenza d'uso, questa versione standardizzata è stata soprannominata "ECMAScript". Microsoft si riferiva alla versione implementata in Internet Explorer come "JScript". Tuttavia, questi nomi molto tempo fa sono caduti fuori uso generale, sebbene ECMAScript rimanga il nome ufficiale dello standard, che è stato rivisto numerose volte nel corso degli anni per tenere il passo con una maggiore potenza di elaborazione e larghezza di banda Internet. In pratica, tutti si riferiscono al linguaggio come JavaScript. Tecnicamente,solo la Mozilla Foundation (che ha rilevato la proprietà intellettuale di Netscape nel 2003) ha l'approvazione ufficiale da Oracle (che ha acquisito Sun nel 2010) per utilizzare il marchio Java, ma Oracle non ha fatto alcuno sforzo per impedire l'uso universale del nome.

Abilitare JavaScript

Nei primi giorni di JavaScript, non era raro che i browser avessero l'esecuzione di JavaScript disattivata per impostazione predefinita. Oggi, ciò lascerebbe inutilizzabile la maggior parte del Web, poiché JavaScript è parte integrante di quasi tutte le pagine Web progettate in modo professionale. Se per qualche motivo pensi che JavaScript sia stato disabilitato nel tuo browser, questa è un'ottima pagina che fornisce istruzioni dettagliate per abilitarlo. (Puoi anche invertire queste istruzioni per disabilitare JavaScript, per darti un'idea di quanto sarebbe cupo il mondo senza di esso.)

Scarica JavaScript

E se oggi volessi giocare con JavaScript? Bene, poiché è un linguaggio interpretato, non c'è davvero nulla che devi scaricare. Puoi avviare il tuo editor di testo preferito e iniziare a digitare il codice! C'è un interprete JavaScript integrato in qualsiasi browser che potresti nominare in grado di eseguire comandi, quindi puoi semplicemente incorporare il tuo JavaScript in un documento HTML e caricarlo per testarlo.

Se desideri eseguire codice JavaScript in un ambiente desktop, che, tra le altre cose, ti darà accesso al filesystem, poiché JavaScript in esecuzione nel browser è deliberatamente sandbox per motivi di sicurezza, puoi scaricare Node.js.

Editor JavaScript

Ovviamente, la maggior parte degli sviluppatori non digiterà semplicemente il codice a mano in un file di testo. Siamo arrivati ​​ad accettare l'assistenza software nella creazione del nostro software. Quando si tratta di JavaScript, sei coperto: abbiamo messo insieme un elenco dei 10 migliori editor JavaScript disponibili. Questi vanno da Sublime Text, un editor di testo con evidenziazione della sintassi e più finestre per aiutarti a navigare tra i tuoi file, a Visual Studio Code, un IDE completo di Microsoft. Molte delle opzioni di cui discutiamo sono open source e gratuite.

Sintassi JavaScript: le basi

Cosa va in un'applicazione JavaScript? Diamo un'occhiata ad alcuni dei componenti fondamentali della sintassi JavaScript, con collegamenti al riferimento JavaScript di W3Schools in cui è possibile trovare maggiori dettagli:

  • Operatore JavaScript : questi sono gli elementi costitutivi della funzionalità del programma. Sono gli operatori aritmetici di base da cui costruire funzioni matematiche e operatori di assegnazione che consentono di impostare il valore delle variabili.
  • Funzione JavaScript : una funzione è un blocco di codice autonomo che scrivi per eseguire un'attività specifica. Alcuni sono incorporati nella lingua, mentre altri puoi scrivere tu stesso per eseguire la logica della tua applicazione. Una volta definita, è possibile richiamare la funzione (richiamarla e facoltativamente passare alcune variabili o dati su cui lavorare) altrove nel programma.
  • Sottostringa JavaScript () : un metodo che estrae i caratteri specificati da una stringa e restituisce una nuova stringa composta solo da quei caratteri.
  • Array JavaScript : un tipo speciale di variabile che può contenere un intero elenco di valori contemporaneamente. JavaScript ha una serie di strumenti per trovare e manipolare i valori specifici che desideri all'interno di un array. Per esempio...
  • JavaScript forEach () : questo metodo chiama una funzione specificata una volta per ogni elemento in un array, in ordine.
  • JavaScript map () : una sorta di variazione su forEach(), una mappa crea un nuovo array contenente i risultati della chiamata di una funzione su ogni valore all'interno di un altro array. Ad esempio, potresti moltiplicare ogni valore in un altro array per 10.

Impara JavaScript con i tutorial JavaScript

Ovviamente se vuoi fare sul serio per diventare uno sviluppatore JavaScript, vorrai andare più a fondo. Il riferimento W3Schools è ottimo per immergersi nei dettagli su singole parti della sintassi JavaScript, ma ci sono altri tutorial più sistematici:

  • Il Modern JavaScript Tutorial è una risorsa molto completa che ti guida passo dopo passo da un semplice Hello, World! programma sui modi per creare sofisticate funzionalità interattive nel browser.
  • Gli esempi JavaScript su Tutorial Republic offrono una vasta gamma di brevi programmi JavaScript che aumentano la difficoltà in modo da poter vedere come funziona il codice JavaScript in azione.
  • La colonna JavaScript Everywhere di Jonathan Freeman su affronta i problemi del mondo reale e offre tutorial su come JavaScript può risolverli.

JavaScript Snake è un ottimo esempio specifico di ciò che puoi fare con JavaScript. Questo è un classico gioco semplice che può essere costruito in modo da essere eseguito nel browser utilizzando solo JavaScript, HTML e CSS. Questo tutorial di Panayiotis Nicolaou ti mostra come.

Domande dell'intervista JavaScript

Poiché JavaScript è molto popolare, molti responsabili delle assunzioni si aspettano che i candidati sappiano come scriverlo e spesso chiedono ai candidati di scrivere codice JavaScript sul posto, durante il colloquio. Se stai cercando di prepararti per un'intervista del genere, puoi trovare molti elenchi di domande di esempio online - Toptal ne ha una buona, per esempio - ma per un approccio più olistico, consigliamo questo saggio di Naren Yellavula su dev. bit (). È un mini tutorial JavaScript a sé stante, ma si concentra specificamente sugli elementi costitutivi necessari per avere successo con il tipo di domande che tendono a sorgere durante i colloqui. Prenditi il ​​tempo per leggerlo e buona fortuna!