Microsoft distribuisce Visual Studio 2015 CTP 5

Microsoft ha rilasciato versioni pre-rilascio di Visual Studio 2015 per raccogliere il tuo prezioso feedback dal mondo reale. Microsoft ha rilasciato la Community Technology Preview 5 (CTP 5) di Visual Studio 2015 il 16 gennaio. Sebbene non sia ancora una versione go-live, è quasi completa per quanto riguarda le funzionalità e i miglioramenti.

Allora che c'è di nuovo?

Visual Studio 2015, la prossima importante versione del popolare IDE di sviluppo di Microsoft, include un supporto migliorato per lo sviluppo di dispositivi multipiattaforma utilizzando C ++, un emulatore Android per i tuoi dispositivi Android, supporto degli strumenti aggiornato per Apache Cordova e supporto per ASP.Net 5 Ora puoi condividere, riutilizzare, compilare, distribuire ed eseguire il debug di librerie per altri sistemi operativi utilizzando l'IDE di Visual Studio 2015.

Microsoft ha affermato che Visual Studio 2015 include nuove funzionalità e miglioramenti nelle seguenti categorie:

  • Visual Studio C ++ per lo sviluppo multipiattaforma
  • Visual Studio Tools per Apache Cordova
  • Emulatore di Visual Studio per Android
  • Miglioramenti in C ++
  • Miglioramenti a C # e Visual Basic
  • .Net Framework 4.6
  • Miglioramenti di Entity Framework
  • Miglioramenti all'IDE di Visual Studio
  • Miscela
  • Miglioramenti al debug e alla diagnostica
  • Miglioramenti di ASP.Net
  • Dattiloscritto
  • Test unitari
  • Approfondimenti sulle applicazioni
  • Gestione dei rilasci
  • Controllo della versione di Git
  • CodeLens
  • Architettura, design e modellazione

Sto esplorando Visual Studio 2015 da un po 'di tempo e sono incuriosito dalle sue nuove fantastiche funzionalità e miglioramenti. Vorrei presentare alcune incredibili funzionalità dell'IDE di Visual Studio 2015 in questo post. Ecco una rapida occhiata a queste nuove funzionalità e / o miglioramenti.

  • Emulatore Android: ora hai un emulatore Android, una nuova fantastica funzionalità. Questo nuovo emulatore Android in Visual Studio 2015 consente di testare le applicazioni Android dall'IDE di Visual Studio. Questo emulatore Android è facile da installare e configurare e consente di passare da un emulatore di piattaforma a un altro senza problemi senza i conflitti di Hyper-V. Tieni presente che puoi utilizzare l'emulatore Android fianco a fianco con l'emulatore di Windows Phone. Per inciso, entrambi questi emulatori sono basati su Hyper-V. L'emulatore Android fornisce supporto per GPS / posizione, accelerometro, rotazione dello schermo, zoom, scheda SD e accesso alla rete. Puoi saperne di più sull'emulatore Android in Visual Studio 2015 da questo link: //www.visualstudio.com/explore/msft-android-emulator-vs 
  • Supporto per il debug di espressioni lambda. Ero davvero incuriosito dall'esplorazione dei miglioramenti del debug e della diagnostica in Visual Studio 2015. La capacità di valutare le espressioni lambda durante il debug: aspettavo disperatamente che Visual Studio fornisse supporto per il debug delle espressioni lambda in Quick Watch, Watch, Immediate Windows. 

Ed eccoti qui! Visual Studio 2015 fornisce il supporto per il debug delle espressioni lambda, una funzionalità molto attesa. Con Visual Studio 2015, puoi inserire le tue espressioni lambda nelle finestre di controllo durante il debug del codice. Questo post del blog discute di più su questo: //blogs.msdn.com/b/visualstudioalm/archive/2014/11/12/support-for-debugging-lambda-expressions-with-visual-studio-2015.aspx 

Puoi inviare il tuo feedback sul supporto di Visual Studio 2015 per il debug o porre domande se hai qui: //twitter.com/VS_Debugger. È inoltre possibile inviare commenti e visualizzazioni tramite posta elettronica al team di diagnostica di Visual Studio qui: [email protected] 

  • Test di unità intelligenti. Visual Studio 2015 include una nuova funzionalità che può esplorare il codice sorgente, nonché generare dati di test e una suite di unit test. Tieni presente che questa funzionalità funziona solo con Visual Studio Ultimate. Per generare smart unit test, è sufficiente selezionare il metodo per il quale si desidera generare smart unit test, fare clic con il pulsante destro del mouse, quindi fare clic su Smart unit test. Se lo desideri, puoi anche rendere persistenti i dati di test e gli unit test. Si noti che i test delle unità intelligenti funzionano solo con il codice gestito mentre ispeziona o analizza le istruzioni MSIL. Questo post del blog fa un breve tour su come funzionano effettivamente i test delle unità intelligenti: //blogs.msdn.com/b/visualstudioalm/archive/2014/12/11/smart-unit-tests-a-mental-model.aspx 

Puoi saperne di più sugli smart unit test da questo link: //msdn.microsoft.com/library/dn823749(v=vs.140).aspx 

  • Supporto per un editor di codice migliorato. Per migliorare l'esperienza e la produttività degli sviluppatori, Visual Studio 2015 offre un editor di codice migliorato: l'editor di codice predefinito è stato ora sostituito con Roslyn per offrirti una fantastica esperienza di modifica del codice. Se hai problemi con il codice sorgente, vedrai apparire una Lampadina nell'IDE; ti fornirà le correzioni suggerite e la risoluzione dei problemi nel tuo codice sorgente. Visual Studio 2015 include anche il supporto per il refactoring del codice VB; questo è stato introdotto per la prima volta.

La tanto attesa versione di Visual Studio 2015 non è troppo lontana: assicurati di controllare l'ultima versione CTP. Allora perché aspettare? Vai a prenderlo! È possibile scaricare una copia di Visual Studio 2015 CTP 5 da qui: //support.microsoft.com/kb/2967191