VRanger Pro 3.2 di Vizioncore - Dal backup al P2V

Vizioncore ha rilasciato una versione aggiornata della sua soluzione di backup e ripristino riconosciuta nel settore: vRanger Pro 3.2, uno strumento di backup senza agente in grado di fornire un backup coerente delle VM in esecuzione. Il prodotto è ora abilitato con un driver VSS che consente a vRanger Pro di fornire coerenza transazionale nei backup e nei ripristini.

Una delle nuove interessanti funzionalità trovate in vRanger Pro 3.2 è la sua capacità P2V D / R. Sfruttando una tecnologia collaudata, vRanger consente ai clienti di applicare gli stessi vantaggi della tecnologia di backup e ripristino di vRanger alle macchine fisiche e senza agenti o interruzioni della macchina fisica.   

Ogni installazione di vRanger Pro 3.2 include una licenza di valutazione P2V valida per tre backup P2V gratuiti.

Nuove funzionalità trovate in questa versione:

  • VSS - vRanger Pro include un driver VSS che utilizza il servizio Copia Shadow del volume di Microsoft per sospendere i "writer" dell'applicazione. Questa funzione consentirà la disattivazione dei database supportati per fornire un'immagine di backup coerente a livello di transazione.
  • P2V Disaster Recovery - Sfruttando il motore P2V di vConverter, vRanger Pro fornisce un modo sicuro e affidabile per acquisire backup a livello di immagine di qualsiasi server Windows fisico. Un processo di backup può essere configurato per un server fisico in pochi clic senza interruzioni per la macchina di origine. Questo processo senza agente e senza riavvio offre la massima flessibilità nella configurazione degli ambienti mantenendo il basso RTO dei backup a livello di immagine.
  • Ripristina in archivi dati separati : VMware supporta una pratica comune di suddivisione di una macchina virtuale in due file VMDK (un file del sistema operativo e un file di dati forse), simile al partizionamento di un'unità fisica. La pratica comune per molte organizzazioni consiste nell'archiviare questi file in posizioni diverse o archivi dati. vRanger Pro ora supporta la selezione di datastore separati durante il ripristino di VM con più VMDK
  • Ripristini NoZip : vRanger Pro ora supporta il ripristino da un backup non compresso. Ciò consente la piena integrazione con le soluzioni di deduplicazione Data Domain che ridurranno notevolmente la quantità di spazio di archiviazione richiesta per i backup.
  • Velocità di scrittura migliorate : utilizzando un driver proprietario, vRanger Pro ha aumentato le velocità di scrittura durante il backup o il ripristino su VMFS. Ciò consentirà tempi di backup più brevi e consentirà un RTO inferiore diminuendo il tempo necessario per ripristinare un backup.