Punti salienti di Microsoft Exchange Server 2010

I miglioramenti in Exchange 2010 saranno percepiti sia dagli utenti finali che dagli amministratori. Vedere "Primo sguardo: la versione beta di Exchange 2010 brilla" per conoscere i più importanti. Le immagini dello schermo e le didascalie seguenti illustrano alcuni dei punti salienti, dalle modifiche in Outlook e Outlook Web Access alla replica continua del database per il ripristino automatico.

Fare clic sull'immagine per una visione più ravvicinata.

O u TLOOK Web Access è stato migliorato per incorporare tutte le funzionalità di un client desktop di Outlook.

OWA e Outlook 2010 supportano entrambi le anteprime della posta vocale. Notare la trascrizione della posta vocale creata automaticamente da Exchange 2010.

Gli utenti possono ora creare i propri gruppi di distribuzione del server.

Gli utenti possono ora ottenere rapporti di consegna per i loro messaggi, almeno all'interno del server Exchange.

Le ricerche di Multimailbox vengono eseguite in modo asincrono sul server Exchange.

I risultati di una ricerca in più cassette postali possono essere inviati a una cassetta postale designata; appaiono come una cartella con nome.

Le cassette postali possono ora essere spostate in tempo reale senza portare l'utente offline.

I gruppi di disponibilità del database utilizzano la replica continua per fornire il ripristino automatico e il failover.