Novità nella lingua Dart 2.2 di Google

Il linguaggio Dart di Google, una volta posizionato come potenziale sostituto di JavaScript nel browser, è stato riavviato per lo sviluppo web e mobile lato client con il rilascio di Dart 2 nell'agosto 2018. Dart 2.2 è ora disponibile ..

Dart 2 presenta un sistema di tipi rafforzato, una sintassi ripulita e una catena di strumenti per sviluppatori ricostruita. Dart ha una sintassi sintetica e può essere eseguito su una macchina virtuale con un compilatore just-in-time, con il compilatore che abilita il ricaricamento a caldo con stato durante lo sviluppo mobile.

Gli sviluppatori traggono vantaggio anche da cicli di sviluppo rapidi in cui il codice può essere modificato, compilato e sostituito nelle app in esecuzione su un dispositivo. La compilazione del codice in anticipo fornisce un avvio rapido, ha affermato Google.

Dart può essere compilato in codice nativo per piattaforme ARM e x86. Google ha utilizzato il linguaggio per creare applicazioni per iOS, Android e Web.

Dove scaricare Dart 2

Puoi scaricare la versione di produzione di Dart 2 da dartlang.org.

Nuova versione: Novità di Dart 2.2

Rilasciato a febbraio 2019, Dart 2.2. migliora le prestazioni del codice nativo compilato in anticipo (AOT), riducendo il sovraccarico delle chiamate statiche. Il codice ottimizzato ora può chiamare la destinazione direttamente utilizzando una chiamata relativa al PC. In precedenza, era necessario eseguire diverse ricerche in un pool di oggetti per determinare un indirizzo di destinazione. Le ottimizzazioni sono particolarmente utili quando il codice ha molte chiamate al costruttore e al metodo statico, come il codice dell'interfaccia utente Flutter che crea widget.

Altre nuove funzionalità in Dart 2.2 includono:

  • I letterali sono stati estesi per supportare i set, fornendo una nuova sintassi conveniente. Gli insiemi sono raccolte non ordinate di valori in cui ogni valore può essere presente solo una volta e gli sviluppatori possono verificare se un valore è in un insieme. In precedenza, la sintassi letterale supportava solo elenchi e mappe.
  • La specifica della lingua è stata aggiornata.

Versione precedente: novità di Dart 2.1

L'aggiornamento Dart 2.1 di novembre 2018 offre dimensioni del codice più piccole, migliore usabilità per errori di tipo, controlli più rapidi del tipo e funzionalità per migliorare la produttività durante la creazione di esperienze utente. La dimensione del codice e il tempo di compilazione sono stati migliorati per le distribuzioni web. Il team del progetto Dart si è concentrato sulla dimensione dell'output di Dartjs, il compilatore Dart-to-JavaScript. Segnalano una riduzione del 17% della dimensione di output ridotta e un miglioramento del 15% del tempo di compilazione in un esperimento campione.

Il supporto per int-to- doubleconversione, nel frattempo, significa che Dart 2.1 può dedurre dove un intero deve essere silenziosamente valutato come doublevalore. Michael Thomsen di Google, product manager per Dart e il toolkit mobile Flutter, ha affermato che gli sviluppatori Flutter sono spesso inciampati a causa di errori di analisi quando un'API si aspetta un double, ma gli sviluppatori specificano un file int. La nuova capacità di conversione chiarisce la confusione.

Altre nuove funzionalità in Dart 2.1 includono:

  • I controlli del tipo in fase di compilazione, che erano incompleti in Dart 2.0, sono stati completati nella versione 2.1. La precedente incompletezza avrebbe potuto causare problemi di usabilità, in cui un codice sorgente errato avrebbe potuto essere compilato senza produrre errori.
  • Il costo dei controlli del tipo è stato ridotto per il codice compilato da AOT e il codice in esecuzione nella VM con la compilazione JIT. Questo dovrebbe aiutare a migliorare le prestazioni per gli sviluppatori Flutter.
  • Viene introdotta una nuova sintassi per i mixin, con una mixinparola chiave per definire le classi che possono essere utilizzate solo come mixin. Inoltre, i mixin ora possono estendere altre classi oltre  Objecte invocare metodi nella loro superclasse.

Thomsen ha anche offerto un assaggio di ciò che gli utenti di Dart potrebbero vedere nel 2019:

  • Ulteriori miglioramenti delle prestazioni, incluso un migliore supporto per processori multicore e un'ulteriore riduzione delle dimensioni del codice per migliorare i tempi di download e avvio.
  • Perfezionamenti alle espressioni costanti e supporto per un nuovo Setletterale.
  • Ulteriori ottimizzazioni per assistere la creazione di interfacce utente, come condizionali negli elenchi di widget, espandere le raccolte di oggetti in altri oggetti e rimuovere la necessità di terminare le istruzioni con punto e virgola.

Versione precedente: novità di Dart 2.0

Rilasciato nell'agosto 2018, Dart 2.0 offre un linguaggio, un framework e componenti destinati a ridurre il boilerplate consentendo agli sviluppatori di concentrarsi sulla logica di business. Inoltre, fanno parte della piattaforma gli strumenti per identificare tempestivamente gli errori e fornire un codice di runtime piccolo e veloce. Dart Version 2 si concentra su tre aree:

  • Rafforzare e stringere la lingua.
  • Creazione del supporto per framework web e mobile.
  • Estensione di strumenti e componenti che supportano l'utilizzo della lingua da parte di Google al mondo esterno.

Le nuove funzionalità di Dart 2.0 includono:

  • Digitazione forte per rilevare i bug prima, aumentare la qualità e migliorare le applicazioni create da grandi team. Il sistema di tipi in Dart 2 rileva più errori all'inizio del ciclo di sviluppo.
  • L'inferenza del tipo viene fornita per campi, metodi, variabili locali e argomenti di tipo più generici.
  • Il core SDK ha librerie per l'accesso alle moderne API del browser.
  • Il framework web AngularDart 5, ispirato al framework Angular stesso, è incluso.
  • Dart SDK, che dispone di un gestore di pacchetti che funziona con il sito del pacchetto Dart. Dispone inoltre di un analizzatore statico, un linter e strumenti per la documentazione web e la formattazione del codice.
  • Accesso a 100 nuove classi, inclusi data, ora e componenti di materiale Google.
  • Supporto per l'editor di Visual Studio Code di Microsoft, tramite l'estensione Dart Code.
  • L'applicazione per appunti DartPad è stata aggiornata per Dart 2.
  • Definire l'interfaccia utente come codice in modo da ridurre la necessità di cambio di contesto tra un linguaggio di markup dell'interfaccia utente e il linguaggio di programmazione.
  • Il linguaggio ha librerie specifiche per il web come dart:htmle un framework web completo.