JetBrains rilascia il framework dell'interfaccia utente desktop per Kotlin

JetBrains ha pubblicato la sua prima versione "pietra miliare" di Jetpack Compose per desktop. Basato sul toolkit Jetpack Compose di Google per lo sviluppo dell'interfaccia utente Android, il framework JetBrains fornisce un approccio dichiarativo e reattivo alla creazione di interfacce utente con Kotlin.

Con un'API ispirata a framework come React e Flutter, Jetpack Compose for Desktop consente la creazione dichiarativa di un'interfaccia utente desktop combinando funzioni componibili. Lo stato dell'applicazione è curato e la rappresentazione visiva sincronizzata dal framework.

Le API principali fornite da Jetpack Compose per desktop si comportano come le loro controparti mobili Android, inclusi gli elementi dell'interfaccia utente e i modificatori. Dopo aver impostato le dipendenze del progetto, gli sviluppatori possono esprimere una semplice interfaccia utente con stato con poche righe di codice e attingere a una ricca libreria di elementi di Material Design pronti all'uso per arricchire l'interfaccia utente.

Per garantire che le due tecnologie si evolvano insieme, il nucleo di Jetpack Compose per desktop viene sviluppato in collaborazione con il progetto Google Jetpack Compose. Gli sviluppatori possono condividere parti significative di un'implementazione dell'interfaccia utente tra il desktop e Android. Le API specifiche del desktop sono strutturate come le API Jetpack Compose e consentono a un'applicazione di reagire agli eventi del puntatore del mouse, interrogare e manipolare le dimensioni e il posizionamento delle finestre dell'applicazione e creare icone del vassoio o voci della barra dei menu.

La prima pietra miliare è stata pubblicata il 5 novembre. È disponibile un'esercitazione introduttiva per il framework. Jetpack Compose per desktop si integra con Swing e AWT (Abstract Window Toolkit), fornendo la potenza di queste API Java per Jetpack Compose per applicazioni desktop. Inoltre è presente una parte significativa dell'API della libreria grafica nativa di Skia, che alimenta il rendering di basso livello in Jetpack Compose per desktop e consente agli sviluppatori di controllare il modo in cui viene renderizzata la loro applicazione.