Recensione: Dell Venue 11 Pro è un tablet-laptop solido e capace

Ho avuto la possibilità di vivere con un Dell Venue 11 Pro 7000 da tre mesi e sta tenendo il passo, sia come macchina da lavoro che come compagno di viaggio. Francamente, non me lo sarei mai aspettato da un "2-in-1" rigido da $ 1.000 (convertibile tablet-laptop). 

Ecco cosa comprerà (all'incirca) $ 1.000: un veloce processore Intel Core i5 4300Y "Haswell" (cache da 3 MB, dual core da 1,6 GHz), un touchscreen IPS da 10,8 pollici da 1.920 x 1.080, 4 GB di RAM, SSD da 128 GB (più uno slot microSD), una batteria sostituibile (!) da 36 Wh, Windows 8.1 Pro, grafica Intel GT2 integrata, 2x2 MIMO dual-band 802.11n, una sostanziale tastiera collegata magneticamente con una batteria aggiuntiva, una webcam da 2 megapixel / 8 megapixel, uno slot USB 3 (sì, USB 3), mini HDMI, NFC e uno stilo Synaptics sensibile. 

Scendi a un Core i3 senza tastiera e il prezzo scende a meno di $ 800. Se vuoi zoppicare insieme a un processore Atom Z3775, c'è una versione da 64 GB con 2 GB di RAM per non abbastanza $ 500.

Aggancia lo schermo alla tastiera ben progettata e hai una combinazione simile a un Ultrabook che è ugualmente adatta a trackpad, stilo e input tattile. Dell vende anche varie docking station, ma ho scoperto che l'unità di base potenziata da una tastiera e un mouse USB di dimensioni standard era sufficiente per tutto il "normale" lavoro di Windows che potevo eseguire.

Gettare l'ho fatto. L'intera gamma di app di Office 2013 è stata eseguita senza intoppi poiché ha affrontato il mio carico di lavoro quotidiano. 

Lavorare con lo schermo da 10,8 pollici richiedeva un po 'di strabismo di tanto in tanto, ma la precisione del trackpad, dello stilo e del mouse USB si è dimostrata perfetta con il desktop di Windows 8.1. Quello che mi ha sorpreso di più è stata la durata della batteria. Utilizzando il mio test standard beat-the-hell-out-of-it, con una luminosità dello schermo del 70%, nessun suono, nessun Wi-Fi, in loop sul video Wilderness.wmv di Windows 7, il tablet stesso ha funzionato per ben 4,5 ore - - una misura eccezionale, in particolare per la risoluzione Full HD di 1.920 x 1.080 su uno schermo stupendo. Collega la base della tastiera, che ha una seconda batteria, e il film verrà riprodotto per più di otto ore.

Un pannello sul retro del tablet si apre (le unghie lunghe aiutano) per rivelare una batteria sostituibile e l'accesso all'SSD: risultati notevoli per una macchina da 0,4 pollici di spessore e una considerazione sicura per la protezione dal futuro. 

La tastiera solida come una roccia (ti mangia il cuore, Surface) con la seconda batteria crea un pacchetto non così sottile. Metti insieme tablet e tastiera e ottieni un peso simile a un Ultrabook di 3,46 libbre, con uno spessore inferiore a 0,9 pollici. Stacca il tablet e pesa 1,65 libbre. Confrontalo con un Surface Pro 3 con Cover con tasti a 2,4 libbre o un MacBook Air a 2,96 libbre. 

La parte della "sicurezza aziendale" dell'equazione deriva dal TPM hardware integrato e dagli strumenti di protezione dei dati Dell, che possono o meno essere un fattore nel proprio ambiente.

Ho un manzo con l'unità che ho testato. La luminosità dello schermo mi fa impazzire. È troppo luminoso quando dovrebbe essere debole e troppo scuro quando deve essere luminoso. Ho scoperto che la causa è una combinazione di due impostazioni "intelligenti" che non sono affatto intelligenti.

La prima impostazione è in Windows. Apri Pannello di controllo, quindi Hardware e suoni, quindi Opzioni risparmio energia. Fare clic o toccare il collegamento accanto al piano di alimentazione per modificare le impostazioni del piano. Fare clic su Modifica impostazioni di alimentazione avanzate. Nella parte inferiore dell'elenco, fai doppio clic su Display e disattiva Abilita luminosità adattiva sia per la batteria che per gli scenari collegati. 

Quindi, per eliminare completamente le impostazioni di luminosità automatiche, è necessario fare clic sulla freccia su nella barra delle applicazioni (angolo in basso a destra, vicino all'ora e alla data). Fare doppio clic sull'icona Intel Graphics: è quella blu con due monitor su di essa e uno sprazzo di sole giallo nell'angolo in basso a sinistra. Scegli Proprietà grafiche, quindi fai doppio clic sull'icona Alimentazione. Fare clic su Batteria. In basso, dove dice Display Power Saving Technology, fai clic su Disable. 

Da quel punto puoi regolare manualmente la luminosità dello schermo, la mia solita modalità Neanderthal, scorrendo da destra (o facendo apparire gli Accenti con un Winkey-C), facendo clic su Impostazioni, quindi su Schermo e regolando il cursore della luminosità come meglio credi . 

Questa è una macchina sorprendentemente buona, in particolare per un coraggioso mouser come me. Il piccolo differenziale di peso non mi preoccupava molto. Mi piace quasi quanto il mio MacBook Air, e per l'uso solo su Windows o per l'uso principalmente su tablet, è chiaramente superiore all'Air, soprattutto considerando la differenza di prezzo. 

Non vedo l'ora di vedere come regge il confronto con la nuova anteprima tecnologica di Windows 10.

Scorecard Usabilità (30%) Prestazioni (20%) Sicurezza e gestione (20%) Qualità costruttiva (20%) Valore (10%) Punteggio totale
Dell Venue 11 Pro 7000 8 8 9 9 9 8.5