UML da espellere da Microsoft Visual Studio

Microsoft sta tagliando Unified Modeling Language (UML), la piattaforma di modellazione legacy per la visualizzazione di modelli software, da Visual Studio 15.

Nello spiegare la decisione, Jean-Marc Prieur di Microsoft, senior program manager di Visual Studio, ha affermato che gli strumenti di progettazione UML venivano utilizzati da pochissimi clienti, un fatto confermato dalla consultazione con i team di vendita e di supporto tecnico. L'azienda ha dovuto inoltre investire notevoli risorse di ingegneria per reagire ai cambiamenti in atto nel core di Visual Studio per questa versione.

"Rimuovere una funzionalità è sempre una decisione difficile, ma vogliamo assicurarci che le nostre risorse siano investite in funzionalità che offrono il massimo valore per il cliente", ha affermato Prieur. Chiunque sia ancora un utente significativo di UML può continuare a utilizzare Visual Studio 2015 o versioni precedenti mentre decide sugli strumenti alternativi.

UML risale agli anni '90 e consente la modellazione di applicazioni in esecuzione su qualsiasi tipo di hardware su qualsiasi sistema operativo e scritte in qualsiasi lingua, ma il suo utilizzo è in declino. L'ultima versione, UML 2.5, è stata pubblicata nel 2015.

Object Management Group, che gestisce UML, ha rifiutato di commentare le azioni di Microsoft. Nei commenti al bollettino Microsoft su UML, un commentatore ha suggerito di rendere open-source i progettisti di UML, dicendo che "questo modello potenzialmente consentirebbe alla comunità di fornire il supporto VS 15 se fosse necessario. Lo preferirei a qualsiasi soluzione" partner "."

Nello stesso bollettino, Prieur ha anche affermato che Microsoft continua a supportare la visualizzazione dell'architettura .Net e del codice C ++ tramite mappe di codice; Visual Studio 15 offre miglioramenti alla convalida del livello (dipendenza) per questo scopo. Il Layer designer, per specificare e convalidare le dipendenze nel codice .Net, aggiunge il supporto per l'analisi architettonica in tempo reale con Preview 5. L'esperienza di convalida delle dipendenze nella versione 15 ha lo scopo di aiutare gli sviluppatori a rispettare i vincoli architettonici di un'applicazione mentre modificano il codice.