Anteprime del browser Microsoft Edge per Linux

Microsoft offre build di anteprima del browser Edge per Linux, rendendo così il browser disponibile per tutte e cinque le principali piattaforme desktop e mobili tra cui Windows, macOS, iOS e Android. 

Il 20 ottobre Microsoft ha annunciato la disponibilità di Microsoft Edge Dev Channel per Linux. La versione supporta le distribuzioni Ubuntu, Fedora, Debian e OpenSUSE Linux. Le build settimanali sono pianificate seguendo la tipica cadenza del canale Dev insieme ad altre piattaforme supportate.

Con l'anteprima iniziale, Microsoft mira a fornire un'esperienza rappresentativa per gli sviluppatori che desiderano creare e testare siti Web e app su Linux. La società ha affermato che le funzionalità della piattaforma Web e degli strumenti per sviluppatori, inclusi i comportamenti di rendering di base, le estensioni, gli strumenti di sviluppo del browser e l'automazione dei test, in genere dovrebbero comportarsi in modo coerente con le altre edizioni Edge, ma alcune funzionalità per l'utente finale potrebbero non essere ancora completamente abilitate. La versione supporta solo account locali e non supporta l'accesso tramite un account Microsoft o Azure Active Directory. Una futura anteprima aggiungerà queste funzionalità

Per iniziare con Microsoft Edge su Linux, gli utenti possono installare un pacchetto .deb o .rpm direttamente dal sito Microsoft Edge Insider, che configurerà un sistema per ricevere futuri aggiornamenti automatici. Microsoft Edge può anche essere installato da Microsoft Linux Software Repository utilizzando gli strumenti di gestione dei pacchetti standard di una distribuzione.