Perché gli hacker preferiscono Linux?

Perché gli hacker preferiscono Linux?

Linux ha molto da offrire a qualsiasi utente di computer, ma ha dimostrato di essere particolarmente popolare tra gli hacker. Uno scrittore di The Merkle ha recentemente considerato i motivi per cui gli hacker amano così tanto Linux.

Remines Joseph riferisce per The Merkle:

Ti sei mai chiesto perché gli hacker preferiscono Linux a Windows e altri sistemi operativi? Se ti sei chiesto, ma non hai mai capito veramente le differenze, potrebbero sembrare molte informazioni da raccogliere. Anche io all'inizio ero un po 'perso, ma un po' di ricerca può fare molto.

La prima cosa più interessante è la quantità di controllo che un hacker ha quando usa Linux. Linux è stato progettato attorno a un'interfaccia a riga di comando fortemente integrata. Anche se potresti avere familiarità con il prompt dei comandi di Windows, immagina uno in cui puoi controllare e personalizzare tutti gli aspetti del tuo sistema operativo. Ciò offre agli hacker e a Linux un maggiore controllo sul proprio sistema. Se hai mai confrontato software e strumenti di entrambi i sistemi, avresti notato che hai molto più controllo e capacità con i programmi basati su Linux, ecco perché.

Chiedi a un hacker professionista oa un professionista della sicurezza qual è il sistema operativo più sicuro e tutti ti diranno Linux. Windows è popolare perché raggiunge più utenti e programmatori tradizionali. È più redditizio per i programmatori scrivere codice per Windows, perché è più popolare. Le distro Unix come Apple e Linux sono diventate più popolari negli ultimi tempi e stanno diventando un obiettivo più grande ora per i criminali informatici, ma ad oggi Linux rimane ancora il sistema operativo più sicuro in circolazione.

La trasparenza di Linux attira anche gli hacker. Per essere un buon hacker, devi comprendere perfettamente il tuo sistema operativo e, soprattutto, il sistema operativo a cui mirerai per attacchi. Linux consente all'utente di vedere e manipolare tutte le sue parti.

Altro su The Merkle

Il miglior desktop Linux per la personalizzazione

Una delle cose migliori di Linux è l'enorme numero di ambienti desktop tra cui scegliere per il tuo computer. Ma qual è il desktop migliore per chi vuole personalizzare il proprio sistema? Datamation offre un'utile carrellata dei migliori desktop per la personalizzazione in Linux.

Rapporti di Bruce Byfield per Datamation:

La personalizzazione del desktop Linux è importante per te? Esegui Linux anche per pochi mesi e la possibilità di personalizzare un ambiente desktop in base alle tue preferenze può diventare un diritto.

Le opzioni di personalizzazione iniziano con il fatto che è disponibile più di un desktop Linux e molti di questi ambienti desktop consentono alcune personalizzazioni del desktop e del pannello. Tuttavia, altri includono opzioni per quasi tutto ciò che puoi vedere o utilizzare.

Quale grado di personalizzazione è giusto per te? Per aiutarti a decidere, ecco i desktop Linux attualmente più popolari, organizzati dal meno al più personalizzabile:

Unità

LXDE

Xfce

GNOME

COMPAGNO

Cannella

KDE

Altro su Datamation

Come Star Trek ha ispirato le persone con la tecnologia

I film e i programmi TV di Star Trek sono stati a lungo fonte di ispirazione tecnologica per gli spettatori. Uno scrittore di opensource.com esamina i modi in cui Star Trek ha influenzato i suoi fan nel corso degli anni.

Rapporti di Jeff Macharyas per Opensource.com:

Star Trek ha ispirato fan, tecnologie e carriere sin dalla sua creazione nel 1964 e dal suo debutto nel 1966.

I fan utilizzano la storia originale, o "codice sorgente", per creare film, cartoni animati e giochi creati dai fan. Una delle creazioni più importanti dei fan è la serie web Star Trek Continues, che ha adattato fedelmente l'universo di Gene Roddenberry e lo ha ridistribuito al mondo.

Mae Jemison attribuisce la sua carriera di esplorazione spaziale al suo amore per Star Trek. Nel 1992 è diventata la prima donna afroamericana a volare nello spazio, a bordo della navetta spaziale Endeavour. Poi, un anno dopo, ha avuto un ruolo in un episodio di Star Trek: The Next Generation.

All'inizio degli anni '70 Martin Cooper, un ingegnere di Motorola, stava cercando di battere AT&T al gioco del telefono per auto. Dice che stava guardando il Capitano Kirk usare un "comunicatore" in un episodio di Star Trek e ha avuto un momento di eureka. Il suo team ha continuato a creare il primo prototipo di telefono cellulare portatile a 800 MHz in 90 giorni.

Altro su Opensource.com

Ti sei perso una retata? Controlla la home page di Eye On Open per rimanere aggiornato sulle ultime notizie su open source e Linux .