La vera sporcizia sulle certificazioni di programmazione

Con programmatori e sviluppatori così richiesti in questi giorni, si può essere tentati di pensare che una decisione così noiosa come perseguire una certificazione sia una perdita di tempo. Dopotutto, non dipende tutto dall'arte del tuo codice?

Secondo coloro che stanno assumendo e coloro che hanno completato i corsi di certificazione, potresti avere una sorpresa. Anche se niente batte l'esperienza e le capacità di sviluppo del mondo reale, avere le certificazioni può sicuramente aiutarti a darti un vantaggio per ottenere il lavoro dei tuoi sogni.

Abbiamo parlato con una serie di professionisti IT, dai responsabili delle assunzioni agli sviluppatori certificati e autodidatti, dell'impatto delle certificazioni sul processo di assunzione e quali certificazioni stanno attirando la domanda maggiore oggi.

Prova di attitudine

Mentre gli sviluppatori di oggi possono ritenere che il loro portafoglio GitHub fornisca prove sufficienti delle loro capacità di codifica, le certificazioni possono migliorare la tua commerciabilità sul campo, poiché molti datori di lavoro considerano i certificati una prova tangibile della tua attitudine in aree specifiche di programmazione o sviluppo, afferma John Reed, senior executive direttore di Robert Half Technology, una società di personale che si occupa di occupare posti di lavoro nell'IT.

"Le certificazioni possono essere viste come un elemento chiave di differenziazione per i candidati che cercano ruoli nei team tecnologici", aggiunge Reed.

La maggior parte dei programmi di certificazione sono condotti e gestiti online, con gruppi di certificazione che verificano le tue conoscenze sul campo in generale, così come le tue competenze specifiche e la risoluzione dei problemi per la particolare area di certificazione.

Che si tratti di una certificazione più concettuale, come per la gestione dello sviluppo software, o di una certificazione altamente specifica per un particolare strumento, linguaggio di programmazione o piattaforma specifica del fornitore, avere una certificazione dimostra che sei profondamente impegnato nella professione, afferma Marty Puranik, fondatore e CEO della società di cloud hosting Atlantic.Net.

"La maggior parte dei programmatori elenca più lingue su un curriculum o CV, anche se hanno solo un interesse passeggero per loro", afferma Puranik. "L'inserimento di una lingua nel tuo curriculum è molto diverso dall'essere [essere] certificati o accreditati in lingua X".

La certificazione, aggiunge Puranik, ti ​​dà sicuramente "un vantaggio sugli altri che non fanno nulla per mostrare impegno con la lingua in questione".

Ma in un mercato caldo per i programmatori, i campioni di codice non forniscono una prova sufficiente? Perché dovresti fare tutto questo sforzo extra per ottenere l'accreditamento, invece di sbattere fuori più codice?

Coloro che hanno superato il processo di certificazione dicono che paga.

"Per quanto le aziende si sforzino di trovare sviluppatori in questi giorni, qualsiasi cosa qualcuno possa fare per distinguersi le aiuterà a essere assunte rispetto alla concorrenza per le organizzazioni più esigenti", afferma Nathan Wenzler, evangelista senior della tecnologia presso il fornitore di prodotti per la sicurezza Thycotic , che ha ottenuto 13 certificazioni per sviluppatori e altre certificazioni IT negli ultimi dieci anni.

L'istruzione e la certificazione dimostrano "che hai preso l'iniziativa di sostenere un test, o una serie di test, ed essere in grado di rispondere con successo alle domande o ai problemi posti", afferma Wenzler.

Le certificazioni possono essere particolarmente utili all'inizio della tua carriera.

"Sono un grande sostenitore delle certificazioni di inizio carriera e ho sicuramente trovato dei benefici prima di poter dimostrare di avere un set di competenze consolidato", afferma Jeremy Steinert, che dirige la pratica dei servizi devops presso WSM International, una società di servizi tecnici specializzata in migrazioni cloud. Steinert è certificato nelle tecnologie di Cisco, Red Hat, Puppet e altri fornitori.

Di solito, una volta che un professionista dello sviluppo acquisisce circa cinque anni di esperienza lavorativa progressiva, le certificazioni diventano meno importanti perché hanno un livello dimostrato di capacità tecnica e fiducia nelle proprie valutazioni ed esecuzione, afferma Steinert. "Allora diventa una misura della formazione continua attraverso nuove iterazioni della tecnologia", dice.

La certificazione può portare a una retribuzione più elevata

Più precisamente: guadagnare un certificato può aiutarti a guadagnare di più. I dati raccolti per le Robert Half Technology Salary Guides mostrano che le fasce salariali possono essere aumentate fino al 10% rispetto alla media nazionale, sulla base di specifiche competenze e certificazioni, osserva Reed.

"Detto questo, i datori di lavoro non cercano strettamente le certificazioni, né, nella maggior parte dei casi, le certificazioni sostituiranno l'esperienza pratica", afferma Reed. "Ma le certificazioni possono dare ai candidati un vantaggio, soprattutto se riflettono un'attitudine a utilizzare le ultime tecnologie".

Più specifica è la conoscenza, maggiore è l'impatto fornito dalla certificazione, soprattutto in termini di compensazione monetaria, afferma Igor Landes, vicepresidente dell'ingegneria presso la società di sviluppo software aziendale Exadel.

"Ad esempio, un consulente con una certificazione MongoDB verrebbe probabilmente pagato più di un consulente senza tale certificazione", afferma Landes. "Naturalmente, se hai abbastanza esperienza in un'area specifica e i datori di lavoro diventano consapevoli della tua esperienza, la differenza molto probabilmente scompare."

Le certificazioni di programmatori e sviluppatori tendono ad essere più importanti nelle grandi imprese e meno importanti nelle piccole startup, afferma Puranik.

"Parte del motivo è che le startup tendono a utilizzare tecnologie più recenti, che potrebbero non avere un percorso di certificazione disponibile", afferma. "Un altro motivo è che lo spazio aziendale tende ad avere più codice legacy, e quindi lingue più vecchie in uso che avrebbero certificazioni disponibili."

All'interno della "cultura aziendale, mi aspetto di vedere una correlazione tra più certificati e una retribuzione migliore", afferma Elijah Murray, CTO e co-fondatore di Lenda, un sito Web di rifinanziamento ipotecario. “Nel mondo delle startup sei ricompensato in base alle tue capacità, non all'accreditamento. L'esperienza è il miglior insegnante e la cultura delle startup premia la mentalità hacker / hustler. "

È ragionevole vedere questo tipo di potenziamento per qualcuno che è certificato, "a condizione che porti anche esperienza e conoscenza legittima al tavolo", afferma Wenzler di Thycotic. "Abbiamo visto molte volte in passato in altre aree dell'IT e della sicurezza delle informazioni in cui le persone venivano" certificate "superando un test, ma non avevano alcuna conoscenza pratica o comprensione del materiale".

Se hai già creato un set di abilità e puoi dimostrare un alto livello di competenza, "allora sì, le certificazioni non faranno che rafforzare ulteriormente la [tua] causa per migliori opportunità, più paga, ecc.", Afferma Wenzler.

Le certificazioni dei programmatori possono portare valore non solo ai datori di lavoro, ma anche ai loro clienti. "Sappiamo per esperienza che i nostri clienti attribuiscono valore alle certificazioni", afferma Steinert di WSM.

Inoltre, le certificazioni specializzate possono dare ai responsabili delle assunzioni la certezza di poter essere rapidamente aggiornati con le tecnologie che l'organizzazione ha già in atto.

Quali certificati sono caldi oggi?

Quali certificazioni hanno oggi il peso maggiore? Dipende dal tuo datore di lavoro target e dai progetti su cui vuole concentrarsi negli anni a venire.

"Con le centinaia, se non migliaia, di diversi linguaggi di programmazione attualmente disponibili e [il fatto che] quasi tutte le organizzazioni governative forniscono una certificazione nella loro lingua particolare, è piuttosto difficile sceglierne uno o due più richiesti da datori di lavoro oggi ", afferma Wenzler di Thycotic. "Dipenderà dalle lingue che l'azienda utilizza internamente e da ciò che è importante per loro".

Ma chiaramente alcune certificazioni sono particolarmente apprezzate e le aree che sono calde con l'IT aziendale - tutto ciò che riguarda il cloud, la mobilità, la sicurezza, i devops, i big data / Hadoop - probabilmente creeranno una richiesta di certificazioni.

Uno dei certificati più importanti nella professione IT odierna, dicono gli esperti, è Microsoft Certified Solutions Developer (MCSD).

"Un professionista con la certificazione [MCSD] ha dimostrato la capacità di progettare e creare app su un'ampia gamma di prodotti Windows", afferma Reed di Robert Half. "Questa è certamente una certificazione ricercata e coloro che la possiedono potrebbero avere un potenziale di guadagno maggiore rispetto a coloro che non ce l'hanno."

Le certificazioni di Amazon Web Services Architect e Devops Engineer sono un ottimo punto di partenza, afferma Steinert. "Poi dipende dalle preferenze del datore di lavoro, ma so che Chef, Puppet, SaltStack, Ansible sono molto richiesti dal lato devops", dice.

Le certificazioni Devops, in particolare, sono calde, con molti amministratori di sistema e sviluppatori che perseguono certificazioni relative a Devops mentre i loro campi convergono, afferma Steinert.

"Dal punto di vista della programmazione, riteniamo che MCSD e Google Apps siano importanti da perseguire, ma ovviamente con l'evolversi della tecnologia, ci saranno sicuramente certificazioni più recenti che sono preziose e probabilmente specializzate", aggiunge Steinert.

Le certificazioni che hanno una portata ampia e si rivolgono a più lingue o incorporano più concetti di programmazione e tecnologia per dare agli sviluppatori una visione d'insieme di come il codice si adatterà al business sono una buona scommessa, afferma Wenzler. Oltre a MCSD, ciò includerebbe certificazioni come (ISC) 2 Certified Secure Software Lifecycle Professional (CSSLP).

Le certificazioni incentrate sui dati, quelle che possono aiutarti a dimostrare che sai come creare app che trasformano i dati in valore aziendale, ti daranno un vantaggio aggiuntivo, afferma Reed.

Ma alcune certificazioni stanno chiaramente sbiadendo in popolarità.

"Le certificazioni per i linguaggi di programmazione basati sul Web più obsoleti vengono spesso ignorate completamente, poiché semplicemente non ce n'è più bisogno", afferma Wenzler.

Per quanto riguarda i sistemi / le applicazioni, alcune delle vecchie certificazioni di piattaforma per AIX, Lotus, Novell e altre in quell'area "non sono così utili come cinque anni fa", afferma Steiner.

La linea di fondo

Non tutti sono d'accordo sul fatto che le certificazioni siano necessarie per ottenere il lavoro dei tuoi sogni o che riflettano le prestazioni future.

"Sono uno sviluppatore completamente autodidatta", afferma Murray di Lenda. "Ho abbandonato la scuola dopo il primo anno [al college] perché stavo imparando troppo lentamente e, poiché non ero in grado di trovare un co-fondatore tecnico, ho deciso di imparare a programmare da solo."

Certificazione "significa semplicemente che hai superato il test di qualcuno su materiale in quel dominio; non dice molto su come ti comporterai come dipendente ", afferma Sebastien Taveau, chief developer evangelist presso la società di servizi finanziari MasterCard. "La certificazione è una richiesta di delega per" sei interessato e competente in questo settore? " Che potrebbe essere meglio di niente. "

Per quanto riguarda il futuro delle certificazioni sul campo, gli esperti non vedono che la necessità svanirà.

"Le certificazioni hanno assunto un'importanza crescente nel recente passato", afferma Sri Ramanathan, CTO del fornitore di tecnologia per la mobilità aziendale Kony. "Uno dei fattori trainanti per questo è stata la necessità di maggiori competenze e la necessità di assumere in modo più distribuito e scalabile in tutte le aree geografiche. Se uno sta assumendo sviluppatori in Cina o in India, avere l'obiettivo di convalidare i livelli di competenza e abilità è utile [e] le certificazioni sono un veicolo per raggiungere questo obiettivo.

I programmatori più esperti e di livello senior "stanno andando avanti e ottengono certificazioni come un modo per rafforzare i loro curriculum e aggiungere alla lista sempre crescente di punti di forza per dare a un'organizzazione un motivo per assumerli", dice Wenzler. "Un candidato che ha 10 anni di esperienza più una laurea e alcune certificazioni è un candidato molto più attraente di qualcuno che può portare solo una di quelle qualifiche al tavolo."

Articoli Correlati

  • Corso gratuito: inizia con AngularJS
  • Recensione: 10 editor JavaScript a confronto
  • Recensione: 7 IDE JavaScript messi alla prova
  • 17 strumenti JavaScript che danno vita al vecchio codice
  • Strumenti fantastici per la compilazione in JavaScript
  • Download: guida alla sopravvivenza aziendale per programmatori professionisti
  • Download: 29 suggerimenti per avere successo come sviluppatore indipendente
  • 7 motivi per cui i framework sono i nuovi linguaggi di programmazione
  • 7 lezioni senza tempo di programmazione 'graybeards'
  • 9 lingue all'avanguardia che vale la pena imparare ora
  • 10 battaglie che infuriano per i cuori e le menti degli sviluppatori
  • Attacco ai linguaggi di programmazione di una lettera
  • 15 tecnologie che cambiano il modo in cui lavorano gli sviluppatori
  • 12 previsioni per il futuro della programmazione
  • 15 tendenze di programmazione calde e 15 fredde
  • 10 funzionalità che vogliamo vedere in HTML6